• Oggi Martedì 17 Gennaio 2012, contro ogni nefasta previsione superstiziosa e  cabalistica abbiamo completato la FASE 1 del "PROGETTO 104": abbiamo portato a casa sua, da Grazzanise a San Giustino la fusoliera del velivolo TF-104G MM 54260 per cominciare la FASE 2, quella che vedrà la rinascita "virtuale" del nostro amato "spillone" fino a farlo volare nei cieli "virtuali".
  • La fusoliera è integra, completa di carrello e dei due posti di pilotaggio completi di tutta la strumentazione e di tutti i cablaggi necessari.
  • Molto probabilmente dovremo ancora ridurla di circa 3 metri perchè così com'è con i suoi circa 13 metri è difficilmente gestibile e manovrabile, comunque cercheremo di preservare al massimo il caratteristico profilo del velivolo lasciando inalterate le prese d'aria.
  • La FASE 1  cominciò ormai due anni orsono, ci sono voluti due anni di lunghe e complicate procedure burocratiche ma alla fine ce l'abbiamo fatta.
  • Ringraziamo di cuore tutti coloro che ci hanno dato una mano nel realizzare questo ambizioso progetto che, seppure non ancora finito, è già ad un punto cruciale, senza la FASE 1 nulla sarebbe possibile. 
  • Sono molte le persona da ringraziare, non le citiamo tutte per timore di dimenticarci qualcuno, ma ci corre l'obbligo di menzionare il Gen. Pino Marani che credendo nel progetto lo ha reso possibile, il Col. Di Resta che ci ha dato un grosso aiuto e ultimo ma non meno importante il Comandante ed il personale del 9° Stormo di Grazzanise che ci ha dato uno spontaneo, generoso ed eccellente supporto.
  • Riportiamo si seguito alcune foto dei momenti del caricamento della fusoliera sul camion che lo ha portato a San Giustino.

 

 
 

 

 
 
 
 

Notizie flash